CORONAVIRUS

I vostri cari ricoverati e i loro gatti privi di cure?
Arischiogatti Onlus cerca di aiutare chi si trova in questa situazione

Il virus si sta diffondendo da umani a umani e i nostri pet, gli animali domestici, non sono portatori del virus.
Ma a volte si trovano comunque a dover subire la situazione.
Magari l’anziano proprietario di un gatto è stato ricoverato e i suoi parenti sono in quarantena.
Chi accudisce l’animale domestico?
L’Associazione Arischiogatti Onlus si è posta questo problema e mette a disposizione un numero telefonico da contattare.
Nel caso in cui ci si trovi in questo stato di necessità si può chiamare il numero 3493075360.
Si può sottoporre il proprio caso e, limitatamente al territorio cremasco e alle possibilità dell’Associazione, si farà di tutto per cercare una soluzione che possa essere di aiuto per il felino.

Condividi su facebook
Facebook